PROGETTO “CENTRO ESTIVO”

Il Centro estivo garantisce l’accesso dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 14.00 , escluso il tempo dei trasporti, assicurato anche ai bambini i cui genitori faticano a svolgere l’accompagnamento. Il centro estivo dura quattro/ cinque settimane complessive, da giugno a luglio.

I bambini coinvolti sono circa quaranta/cinquanta con sindrome autistica residenti nel Comune di Cremona e provincia.

Il servizio trasporti, a cura della Associazione “Amici di Gianni e Massimiliano”, svolge puntualmente e in modo organizzato il servizio di accompagnamento dei minori.

La mensa è affidata ad un servizio esterno.

La struttura I luoghi in cui viene sviluppato il progetto Centro Estivo sono: scuole, oratori, circoli sportivi, con condivisione di spazi e momenti con Centri Estivi locali.

Il lavoro di consulenza e supervisione a cura dell’Ambulatorio Minori di Fondazione Sospiro è stato molto importante, a supporto degli educatori e in contatto con il coordinatore del centro.

Le attività Il centro estivo si è organizzato con attività mirate per il tempo libero, per il lavoro, per sviluppare le competenze sociali, l’autonomia, la motricità e la comunicazione, e gli ambiti di intervento sono stati sia individuali, per alcuni casi, che in piccolo gruppo.

L’impegno degli educatori Gli educatori, preparati per mezzo un momento di formazione specifico e ,in parte, anche grazie all’ esperienza di centro estivo autismo degli anni precedenti, sono stati coinvolti, nella strutturazione degli spazi, con, nell’allestimento quotidiano delle attività, (preliminare all’arrivo dei bambini), nell’equipe settimanale di due ore, per un confronto e una verifica dell’organizzazione.